Ostia, stabilimento Kursaal

Roma e la sua Provincia sono pieni di posti interessanti dove rintracciare la qualità del cibo e dell’accoglienza, materie prime eccellenti, ricette tradizionali, la giusta atmosfera per gradire della bellezza dei luoghi e rintracciarne la cultura e la storia, ricostruire narrazioni perdute e crearne di più contemporaneee.

Ostia, per esempio, e ad Ostia il celebre Kursaal, La struttura è stata creata nel 1950, grazie al progetto dell’Arch. Attilio Lapadula, con l’idea di realizzare uno stabilimento di lusso dotato di ogni comfort. L’originale copertura circolare autoportante a fungo dell’edificio centrale, nel quale è stato allestito il bar ristorante, e il rinomato trampolino dalla caratteristica forma circolare, invece, derivano da un progetto successivo dell’Ing. Pierluigi Nervi.

L’area ristorazione merita una visita senza fretta, se non foss’altro per godere proprio dalla straordinaria architettura nervata, ancora oggi modernissima,e della luce che entra dalle ampie vetrate affacciate sul mare. Anche d’inverno: se si evita il periodo del pienone estivo, molto chiassoso per noi di Roma on The Road, che preferiamo fare e consigliare scelte meno omologate e situazioni un po’ più uniche, una sosta “…con Gusto” al bar, pizzeria, tavola calda e ristorante del Kursaal non la dobbiamo perdere.

http://www.kursaalvillage.com
http://www.turismoroma.it/cosa-fare/storia-della-balneazione-e-nascita-degli-stabilimenti

Foto di Guido Laudani // Testo di Barbara Martusciello
  • Comments ( 0 )

  • Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

TOP

Questo sito utilizza cookie anche di profilazione. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi